Entrambi i villaggi, Eyrarbakki e Stokkseyri, sono situati su “la grande lava di Þjórsá“. Trattasi della più grande colata lavica, sia per area che per volume, mai avuta in Islanda.

Nei pressi si trovano anche due enormi fiumi glaciali: Ölfusá, più grande fiume per volume in Islanda, e Þjórsá, il fiume più lungo d’Islanda (di 230 km).

EYRARBAKKI

Il paese ha una popolazione di 570 persone ed è stato, fino al 1925, il porto principale di tutta l’area meridionale d’Islanda e fiorente cittadina commerciale. Attualmente, invece, è un pittoresco villaggio con case colorate e un ritmo di vita molto tranquillo.

L’edificio più antico è Husid, casa costruita in Danimarca del 1765, un tempo ufficio del responsabile commerciale di una grande azienda danese in Eyrarbakki. Attualmente è sede dell’Árnessýsla Heritage Museum, museo folkloristico con ricostruita un’abitazione tipica del tempo in cui il villaggio era ancora economicamente fiorente, con oggetti e foto risalenti a quell’epoca (info qui).

Oltre ciò, Eyrarbakki ha: un piccolo Museo Marittimo, mostrante la vita degli abitanti del villaggio dal 1850 al 1950; la chiesa luterana Eyrarbakki , risalente al 1890, con una pala d’altare dipinta dalla regina Luisa di Danimarca, moglie del re Cristiano IX; la più grande prigione d’Islanda Litla-Hraun.

STOKKEYRI

Appena più ad est di Eyrarbakki vi è il piccolo centro di Stokkeyri, anche questo in passato fiorente centro commerciale della zona e, attualmente, caratterizzato da tante case colorate affacciate sul mare.

Qui sono presenti: il Wildlife Museum, dedicato alla caccia e alla fauna selvatica, con mostre di fucili da caccia, coltelli, trappole, pelli e animali imbalsamati, tra cui anche un bue muschiato, un orso polare, una giraffa e un leone (info e tariffe qui); l’Icelandic Wonder, museo dedicato agli elfi, troll e all’aurora boreale (Info qui).

TOUR

A Stokkeyri è possibile affittare kayak o partecipare ad un tour in kayak per le vicine lagune, stagni e piccoli canali, caratterizzati da ricca vegetazione e vari tipi di uccelli (info qui).

Nei pressi delle due località sono presenti fattorie in cui è possibile effettuare tour a cavallo di vario tipo (come Bakkahestar Horse Riding Tours).